Libreria Santi Quaranta Libreria Santi Quaranta
Il bosco di Rinaldo

Il bosco di Rinaldo

10.33 € (-15%)



15% di sconto sul prezzo di copertina: €10,33 €8,78

Autore: Sergio Marano
Collana: Il Rosone
pp. 160
1993

Vai alla scheda completa del libro

Dopo l’otto settembre 1943, nella città di Trapani accade un fatto davvero singolare: nove giovani (tra cui una ragazza, Maria), che hanno creduto alle parole del fascismo, creano una sorta di “cellula” che, oltre alla dichiarazione di fedeltà al fascismo, contempla “lo statuto per la difesa dell’italianità della Sicilia contro i separatisti”. Tra loro si distingue Tonio, singolare figura del “filosofo”. Scoperti, vengono rinchiusi in un campo di concentramento, poi incarcerati a Palermo e processati da una corte militare anglo-americana. Bramante, uno dei nove, è condannato a morte, due sono prosciolti, gli altri condannati a diversi anni di carcere, e tra questi Sergio Marano.